Porta Elisa News

Chi è Josef Ferrando, pronto a rilevare la Lucchese

mercoledì, 12 giugno 2019, 21:52

Si chiama Josef Ferrando, è nato a Lucca nel 1980 ma risiede a Borgo a Buggiano: ecco il nome e il cognome dell'imprenditore che intende rilevare la Lucchese e che ha firmato un precontratto con Aldo Castelli per la cessione a un euro del 98 per cento della società. 

Ferrando è amministratore unico di tre società. La prima si chiama Kemy-Plast Srl, di cui è anche socio unico e che ha iniziato l'attività nel 2017 e ha la sede legate in via Roma 31 a Bollate (Milano), 51mila euro il capitale, 23,2 milioni il valore della produzione nel 2017 e un utile di 71mila euro, il settore è quello delle materie plastiche. C'è poi la Dena Plastic Srl, con sede in via Eleonora D'Arborea 31 a Roma, ovvero presso lo studio di un commercialista che ha già incrociato, eccome, la Lucchese: Enrico Ceniccola che ne è il commercialista. Anche in questo caso Ferrando è socio unico e l'attività è partita nel 2017 e il capitale sociale è di 100mila euro, mentre il valore della produzione è stata nel 2018 di 23,8 milioni di euro e un utile da 182mila euro. Tratta materie plastiche e gommose e come riporta il sito societario https://www.dena-plastic.com) ha un mercato mondiale.

La terza società è nel campo immobiliare: si chiama Aurora Boreale Immobiliare Srl anche questa è partita dal 2017, e anche questa ha sede legale allo studio di Ceniccola a Roma con un capitale sociale di 10mila euro e 30mila euro di utile nel 2018. Ferrando ne è solo amministratore unico, la proprietà e per il 90 per cento di Cristian Migliore e per il 10 di Archimede Plast Srl. Prima di allora Ferrando non risulta avere avuto aziende come proprietario. 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


lunedì, 19 agosto 2019, 17:52

Deoma: "I tifosi, la nostra spinta in più"

Dopo l'esordio in Coppa parla il diesse: "Sono molto soddisfatto dall'atteggiamento dei miei giocatori. E' vero ci sono ancora tante cose da migliorare ma per essere la prima partita non gli si poteva chiedere di più"


domenica, 18 agosto 2019, 21:55

Vignali: "Non si deve mollare niente: abbiamo affrontato la gara con lo spirito giusto"

Soddisfatto anche il giovane Presicci: "Un pubblico così non me lo sarei mai immaginato. Abbiamo retto bene, stiamo lavorando sodo e le due amichevoli che abbiamo giocato ci hanno fatto bene per mettere minuti nelle gambe”



domenica, 18 agosto 2019, 19:40

Monaco: "I ragazzi sono entrati con lo spirito giusto"

Il tecnico alla sua prima gara ufficiale sulla panchina rossonera è soddisfatto della vittoria: "Contenti del risultato, nel primo tempo abbiamo sofferto, nella ripresa siamo andati meglio, un grazie ai tifosi che ci hanno sostenuto dopo tutto quello che hanno passato"


domenica, 18 agosto 2019, 17:39

Real Forte Querceta-Lucchese: 0-1 Vittoria rossonera in Coppa

Prima gara ufficiale dei rossoneri che in Coppa Italia affrontano e battono il Real Forte Querceta: Fontanelli para un rigore a Guidi nei primi minuti di gara, nella ripresa penalty per i rossoneri con Cruciani che fa centro