Porta Elisa News

Presentato il concordato. Massone: "Puntiamo a salvare la squadra, pagare gli stipendi e iscriverci regolarmente"

martedì, 14 maggio 2019, 14:32

Si è svolta oggi l'udienza prefallimentare per la Lucchese, rappresentata dall'avvocato Angelo Massone, legato ad Enrico Ceniccola. La società ha depositato richiesta di concordato, ora al vaglio del giudice competente. Secondo le parole di Massone, l'obbiettivo del concordato è salvare la Lucchese, pagare il dovuto e iscriversi regolarmente.

"Non sono venuto qui a fare figuracce - ha continuato Massone - e voglio legare il mio nome al salvataggio della società. Però le cose sono collegate: salvataggio, pagamento dei giocatori e iscrizione. Diciamo che è un tutto o niente. Ci aspettiamo anche che ci vengano restituiti dei punti".

"Abbiamo chiesto al giudice di valutare la proposta in tempi rapidi - ha aggiunto - in modo da poter agire tempestivamente". Ora la palla passa al giudice che potrebbe decidere entro la settimana, nominando con l'apertura del procedimento il commissario giudiziale, che vigilerà sulla regolarità del comportamento del debitore nell’esecuzione del concordato e sulla tutela dei creditori.

A proposito della possibile nuova società, Massone ha chiarito alcuni dubbi, in primis sulla presenza del sempre nominato Belardelli: "Se ci sono io non c'è Belardelli - ha detto Massone - c'è incompatibilità totale". Moriconi da parte sua potrebbe rimanere come sponsor della squadra. Per quanto riguarda il "gruppo" che starebbe dietro l'operazione di salvataggio della Pantera, come al solito si possono fare solo supposizioni.



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 25 maggio 2019, 17:07

Finale play out, la Lucchese trova il Bisceglie

La Lucchese si giocherà la permanenza sul campo in Serie C contro il Bisceglie. La squadra pugliese ha vinto il match play out di ritorno contro la Cavese.per 4-3. Lunedì il sorteggio per stabilire chi giocherà in casa la prima gara prevista per il primo giugno, l'8 il ritorno


sabato, 25 maggio 2019, 17:07

Undici pantere in campo

Grande prova di carattere e di sofferenza di tutti i rossoneri che danno vita a una gara senza risparmio di energie. Falcone determinante in più di una occasione, Zanini ancora una volta decisivo: le pagelle di Gazzetta



sabato, 25 maggio 2019, 17:07

Obbedio: "Ci siamo regalati un bel compleanno"

Il diesse: "C'è stato un momento che se avessimo preso gol, avremmo incontrato difficoltà, ma mi è piaciuto molto lo spirito con cui la squadra ha affrontato la gara: l'hanno interpretata bene e non dimentichiamo che dall'altra parte c'era una signora squadra.


sabato, 25 maggio 2019, 17:01

Zanini, uomo partita: "Per descrivere il nostro pubblico ci vorrebbe un libro"

Il centrocampista ancora una volta decisivo: "Il gol è arrivato da una bellissima azione in contropiede, siamo stati bravi dietro, poi abbiamo dato il colpo finale: è tutta la settimana che lo ripetevo ai miei compagni che un gol sarebbe bastato"