Mondo Pantera

Gazzettino d'argento: trionfa Falcone

martedì, 7 maggio 2019, 08:05

Il portierone rossonero si aggiudica l'edizione 2018-2019 del Gazzettino d'argento, il trofeo di rendimento stilato sulla base dei voti attribuiti dai vari quotidiani che Gazzetta Lucchese mette in palio ogni anno: Lombardo secondo, Zanini terzo.

E' dunque Wladimiro Falcone che, con una rimonta strepitosa nelle ultime settimane, finisce per trionfare nella classifica del Gazzettino d'argento: il suo voto medio a fine della stagione regolare (al termine della quale viene stilata la classifica come di consuetudine) è stato pari a 6,26. Falcone ha avuto una crescita esponenziale a partire dal girone di ritorno e ha finito per mettersi dietro tutti. A cominciare da Mattia Lombardo, secondo con 6,18 e che per lungo tempo è stato in lotta. Il terzo posto, invece, va a sorpresa a Matteo Zanini, anche lui autore di una clamorosa rimonta che lo ha portato sul podio proprio all'ultima giornata con un voto medio di 6,15. A restarne fuori dopo aver lottato per tutta la stagione è invece Mattia Bortolussi, che si ferma a 6,14. Strechie e Santovito, pur figurando con voti medi alti, non raggiungono il numero minimo di presenze (metà gare più una) necessarie per concorrere alla vittoria finale. Sono nove i giocatori che a fine stagione regolare non hanno raggiunto la sufficienza.  Per verificare tutti i voti basta cliccare sulla rubrica "Promossi e bocciati".

La data e le modalità della premiazione verranno svelate più avanti, anche se la nostra redazione è già al lavoro. Sin da ora, però, si può dire che stiamo lavorando a una sorpresa, anche per venire incontro alle tante richieste che ci invitavano a premiare tutti i rossoneri, protagonisti, comunque vada, di una stagione straordinaria e che resterà nella storia del club. 

Nella gara contro il Pontedera, il migliore in campo è stato proprio Falcone (7,42), seguito da Lombardo (7,08) e da Zanini (6,67). Due i rossoneri finiti sotto la sufficienza. 

La dodicesima edizione ha confermato il regolamento dello scorso campionato: al premio potranno concorrere solo i rossoneri che termineranno la stagione con la maglia della Lucchese. Resta naturalmente in vigore anche il numero minimo di partite, ovvero la metà più una, quest'anno dunque la soglia minima è fissata in 19 presenze.

La speciale classifica di "Promossi e bocciati" che determina la classifica del Gazzettino d'argento, relativa al rendimento dei rossoneri, è stilata in base ai voti assegnati ogni singola giornata da Gazzetta Lucchese, Il Tirreno, La Nazione, Corriere dello Sport, Tuttosport e Gazzetta dello Sport. Nella scorsa stagione a trionfare è stato Jacopo Fanucchi, mentre l'anno prima si era aggiudicato la targa in argento Francesco Forte e in precedenza analoga soddisfazione era toccata a Terrani, Mingazzini, Tarantino, Casapieri, Tosto, Marotta, Biggi, Pera e Masini.


Altri articoli in Mondo Pantera


venerdì, 16 agosto 2019, 16:35

Castagnoli: "Ho fatto l'abbonamento, ma attendo a dare un giudizio"

L'opinion leader di NoiTv, Giulio Castagnoli, dice la sua su quello che sta succedendo nella Lucchese: "Mi fido di Russo, l'ossatura della squadra c'è, manca qualcosa davanti. Con il via al progetto stadio si possono aprire degli spiragli interessanti ma in questo caso il Comune dovra fare la sua parte"


mercoledì, 14 agosto 2019, 20:02

Abbonamenti: 132 tessere in due giorni

Sono 132 le tessere vendute nei primi due giorni della campagna abbonamenti della Lucchese. La società: "Abbiamo aperto i botteghini nel periodo ferragostano, quando molte persone sono in ferie, e nonostante questo la risposta dei nostri tifosi è stata eccezionale e incoraggiante"



mercoledì, 14 agosto 2019, 11:10

Morgia cuore rossonero: "Ritrovo subito la maglia che ho sentito più sulla pelle"

Massimo Morgia, attuale allenatore del Chieri che affronterà nella prima giornata di campionato la Lucchese, ma soprattutto indimenticabile bandiera rossonera e ormai lucchese di adozione, ha commentato sulla sua pagina Facebook il sorteggio della prima giornata di campionato


martedì, 13 agosto 2019, 19:22

Nuova maglia: i tifosi scelgono quella a righe larghe

Il sondaggio di Gazzetta Lucchese per comprendere le preferenze sulla maglia della prossima stagione ha riscosso un grande successo: 888 votanti, il 53 per cento dei quali ha preferito la versione a bande larghe che ricorda la maglia degli anni '60 e '70