Galleria Rossonera

Bortolussi: "Il futuro? Voglio trovare il giusto posto per dare il meglio"

mercoledì, 10 luglio 2019, 07:55

di diego checchi

Sta ancora aspettando di capire quale sarà la sua prossima destinazione. Mattia Bortolussi è a casa, si sta allenando e attende una telefonata dal suo procuratore che sta lavorando per lui. “Voglio trovare la situazione giusta e il posto giusto per esprimermi al meglio” - ha sottolineato l’ex capitano rossonero – “e non so dire con certezza se sia vero o no dell’interesse del Monza”. 

Che annata è stata per lei quella appena conclusa?

“È stata un’annata straordinaria, dove siamo cresciuti tutti. Speravo si palesasse qualcuno per rilevare la società, ma non si è visto nessuno. In una situazione del genere ci siamo formati caratterialmente e come persone”.

Cosa le mancherà di quel gruppo?

“La compattezza, l’unione che c’era nel dover combattere contro tutto e tutti. E poi l’affetto dei tifosi”.

Lucca cosa rappresenta per Mattia Bortolussi?

È stato un grande onore aver giocato a Lucca e aver vissuto a Lucca. È stata la mia casa per due anni. È stata una bella responsabilità aver indossato la fascia di capitano e spero di aver trasmesso tante cose ai miei compagni”.

Il ricordo della gara di Bisceglie?

“È ancora vivo, ho provato grandi emozioni, una gioia immensa condivisa con i nostri tifosi che sono scesi in Puglia per sostenerci”.

Il suo gol più bello?

“Penso che il più bello sia quello che devo ancora fare. Li ricordo tutti con grande gioia.”

Che cosa spera per la Lucchese e poi, un giorno, vorrebbe tornare?

“Sicuramente, se ci saranno i presupposti, vorrei tornare. Dopo un’annata così, rimarrà per sempre dentro di me la vostra città”.


Altri articoli in Galleria Rossonera


venerdì, 12 luglio 2019, 08:55

Giordani: "Preferisco la cordata Russo-Deoma"

L'ex allenatore che segue costantemente le vicende rossonere dice la sua sui possibili sviluppi societari: "Sono convinto che la nuova Lucchese ripartirà dalla serie D: credo che Russo e Deoma ci metteranno il cuore non lasciando nulla al caso e con un programma chiaro"


giovedì, 11 luglio 2019, 08:42

Provenzano: "Una stagione che, nonostante i problemi, rifarei mille volte"

Il centrocampista palermitano ripercorre le emozioni vissute in rossonero e avverte: "A Lucca le potenzialità ci sarebbero e se entrano sponsor realmente interessati al calcio ed alla Lucchese, si può far bene, ero già convinto che qualcuno l'avrebbe salvata.



lunedì, 8 luglio 2019, 12:08

Monaco: "A Lucca tornerei anche a piedi"

Il capitano della Lucchese di Orrico parla a Gazzetta Lucchese: "Non nego che qualche telefonata l’ho avuta. Ma prima di parlare di allenatori bisogna fare la società, altrimenti è inutile approfondire certi discorsi. Lo scorso anno sono stato fermo ed ho una grande voglia di rientrare.


domenica, 7 luglio 2019, 11:15

La promessa di Lombardo: "Lucca nel mio cuore, con i giusti presupposti, in futuro tornerei"

Mattia Lombardo si racconta a Gazzetta Lucchese e ripercorre alcuni momenti della stagione rossonera, ma parla anche del suo futuro: "Sto ricevendo molte proposte. Speravo che con la salvezza sul campo qualche imprenditore salvasse la Lucchese per dare valore e continuità alla fantastica stagione"